ist-paragraph-big

Con la nuova normativa europea sulle crisi bancarie, affidarsi ad una banca solida diventa ancora più importante.

Sei tu che scegli di dare fiducia alla tua banca. Come? Valutandone l'affidabilità.

paragraph-with-title-big

Perché il Gruppo BPER è affidabile

L’affidabilità del nostro Gruppo è garantita da tre punti essenziali che ci contraddistinguono: l’alta solidità patrimoniale, l’alta liquidità e il basso profilo di rischio.

ist-block-data-histogram

Alta solidità patrimoniale

CET 1 (Common Equity Tier 1)

È l'indice che misura la solidità bancaria. Più alto è questo valore rispetto a quello assegnato dalla BCE più la banca è solida. Il nostro è ampiamente superiore al minimo che ci viene richiesto per il 2018.

CET 1 Phased in del Gruppo BPER al 30.09.2018
14.74 %
Minimo richiesto da BCE per il 2018
8.125 %

ist-block-data-list

Alta liquidità

Indici di liquidità previsti dalla normativa ampiamente superiori ai minimi richiesti

Ampia capacità di rifinanziamento con la BCE

ist-block-data-values

Bassa rischiosità

Leva Finanziaria
Il nostro profilo di rischio è uno tra i più contenuti del panorama bancario italiano. Secondo la Leva Finanziaria, l’indicatore per la valutazione del rischio di una banca, la nostra è tra le migliori del sistema nazionale.

6

,1%

Leverage phased in
al 30.09.2018

ist-history-line-template-D

Crescita organica

1867

Fondazione Banca Popolare di Modena

1994

Nasce il Gruppo BPER

2001

Acquisizione di Banche commerciali e Società prodotto

2012

Affermazione come realtà bancaria nazionale

Oggi

Razionalizzazione e semplificazione

1867
1994
2001
2012
Oggi

paragraph-big-title 2

Gruppo BPER oggi

Dal 2009 ad oggi abbiamo affrontato un'importante fase di semplificazione e razionalizzazione.

ist-block-values

Banche commerciali
12
4
Società di prodotto
21
14

ist-list-branches-template-d

Presenza nazionale e forte radicamento territoriale

Banche commerciali del Gruppo
Numero di filiali al 30.06.18
828
336
28
27

Totale

1219

ist-list-element-dropdown-template-D

Il Bail-in

A partire dal 1 gennaio 2016, con il recepimento della nuova direttiva europea BRRD (Bank Recovery and Resolution Directive), in Italia e nei paesi dell'UE sono state introdotte nuove regole volte a prevenire e gestire le crisi delle banche.

nome documenti solidita