rating esg

Il rating ESG (o rating di sostenibilità) è un giudizio sintetico che certifica la solidità di un emittente, di un titolo o di un fondo dal punto di vista delle performance ambientali, sociali e di governance.

A testimonianza dell’impegno e del continuo miglioramento del Gruppo in tale ambito, si riportano i rating di BPER Banca:

Carbon Disclosure Project

Carbon Disclosure Project

 

Il Carbon Disclosure Project (CDP) è un’organizzazione no-profit internazionale che consente alle aziende di dichiarare e rendicontare i propri rischi legati ai cambiamenti climatici. Comunicare le proprie performance in campo ambientale agli stakeholder ha una notevole rilevanza, in quanto gli investitori e le istituzioni finanziarie valutano positivamente l’inclusione dei rischi legati ai cambiamenti climatici nelle politiche aziendali. I dati CDP sono utilizzati da e per il mercato finanziario, le iniziative politiche e la società civile.
Nel 2019 BPER Banca ha aderito al CDP e ha ottenuto il rating C per il settore «Climate Change», raggiungendo e superando l’obiettivo del Piano Industriale. A seguito del rilascio del rating, le aziende che rispondono alla versione completa del questionario sui cambiamenti climatici ricevono anche un punteggio sul coinvolgimento dei fornitori. Questo rating valuta le prestazioni in termini di governance, obiettivi, emissioni
indirette e impegno nella catena del valore sui cambiamenti climatici. Il rating per il Supplier Engaging di BPER Banca è B.

 

Standard Ethics Rating (SER)

Standard Ethics Rating (SER)

 

Standard Ethics è un’agenzia indipendente di rating attiva dal 2004 che promuove i principi standard di sostenibilità e governance emanati dalla UE, dall'Ocse e dalle Nazioni Unite. Le sue valutazioni finali sul livello di conformità di società e nazioni ai principi di sostenibilità sono espresse attraverso nove diverse classificazioni di rating (da EEE a F). Nel 2019 BPER ha ottenuto un upgrade con un rating “EE-”, l’outlook 'Positivo'. La Banca fa parte dello SE Italian Banks Index e dello SE Italian Index. Standard Ethics ha rilevato che la rendicontazione ESG (Environmental, Social e Governance) di BPER è allineata alle buone pratiche europee. Le Policy interne appaiono avanzate su varie materie come antiriciclaggio e prevenzione della corruzione; condivisione delle informazioni e dialogo con gli investitori; gestione delle risorse umane, welfare aziendale e parità di genere; gestione dei rischi e dei controlli; dematerializzazione; finanza sociale e green.

 

MSCI

MSCI

 

Le valutazioni ESG del MSCI (Morgan Stanley Complex Index) mirano a misurare la resilienza di un'azienda ai rischi ESG a lungo termine e finanziariamente rilevanti.
Nel 2019 il rating di BPER Banca è stato A.